Visualizzazione di tutti i 5 risultati

12,00

Per riempire un cuore grande, non ci vuole un gatto grande. Basta un... Little Norby! Chi comprerà questo libro si riconoscerà in alcune situazioni o forse, semplicemente, ne riderà. Perché loro sono così: buffi e regali allo stesso tempo, pigri e dannatamente vitali, snervanti e rilassanti. Questo libro nasce da chi adora queste piccole palle di pelo. Ed è dedicato a chi le ama, soprattutto se sa volare con la fantasia

Fumetti

Agape

10,00

Agape è la parola greca che indica l’amore puro, disinteressato. Martina Masaya torna a parlare di mitologia greca, prendendo spunto, ancora una volta, dal mito di Giacinto ma, questa volta, confrontandosi con i personaggi che hanno vissuto da spettatori la tragica storia d’amore tra il principe spartano e il dio Apollo. Masaya si interroga sulla natura dell’amore e dà di essa l’interpretazione che solo una grande autrice completa sa dare. Un volume che può essere gustato appieno senza aver prima letto il suo Giacinto...perché l’amore parla un linguaggio universale!

15,00

Starker si chiama Starker, e basta. Un nome sarebbe già qualcosa di troppo personale. E per lui vale la regola d’oro e di piombo: “nulla di personale”. Starker è un criminale professionista. È un piacere vederlo lavorare, a meno che tu non sia il suo “lavoro”. Starker è un animale. Perché vive in una città di animali antropomorfi. Cani e gatti, soprattutto. Ma non escludiamo che da qualche parte ci siano anche paperi e topi, tanto per dire. Starker ha ricevuto un nuovo incarico da un suo ex capo, con cui aveva combattuto in una guerra in mezzo a un deserto. Starker deve eliminare qualcuno e recuperare qualcosa. Tutto potrebbe finire qui. Ma Starker, questa volta, decide di cambiare le regole a partita già iniziata.

7,00

Questo libro è lo strumento fondamentale per la gestione della classe, comprendere meglio la comunicazione dei ragazzi e dei colleghi e migliorare la qualità della vita nell’ambiente scolastico.

11,54

Eriadan è un fumetto seriale nel quale l’autore racconta, con una venatura fantastica e un umorismo surreale, gli eventi della propria vita.