Visualizzazione di tutti i 4 risultati

ManFont

Giacinto

12,00

Il bellissimo principe spartano Giacinto,attratto dal dolce suono di una lira, incontrò un giorno Apollo, il dio del sole. Un’irresistibile attrazione subito li unì, ma la felicità li rese ciechi del vento pericoloso che soffiava loro contrario. Questa è la storia del loro amore, direttamente dal mito greco originale.

21,00

Arcobaleno è un "viaggio" ambientato nell'epoca preistorica, quando gli uomini attribuivano poteri divini alla natura. Tempesta è il figlio primogenito di Cielo e Terra, le due entità che hanno creato il mondo.Il suo compito è di coordinare tutti gli altri fenomeni naturali, affinché sulla terra tutto funzioni perfettamente. Ma che cosa succede quando Tempesta comincia a sentirsi schiacciato da tutte le sue responsabilità? Comincerà a sentirsi sempre più strano, vuoto e inutile, finché non incontrerà una nuvoletta speciale...

Fumetti

Arcobaleno

13,00

Arcobaleno è un "viaggio" ambientato nell'epoca preistorica, quando gli uomini attribuivano poteri divini alla natura. Tempesta è il figlio primogenito di Cielo e Terra, le due entità che hanno creato il mondo.Il suo compito è di coordinare tutti gli altri fenomeni naturali, affinché sulla terra tutto funzioni perfettamente. Ma che cosa succede quando Tempesta comincia a sentirsi schiacciato da tutte le sue responsabilità? Comincerà a sentirsi sempre più strano, vuoto e inutile, finché non incontrerà una nuvoletta speciale...

Fumetti

Agape

10,00

Agape è la parola greca che indica l’amore puro, disinteressato. Martina Masaya torna a parlare di mitologia greca, prendendo spunto, ancora una volta, dal mito di Giacinto ma, questa volta, confrontandosi con i personaggi che hanno vissuto da spettatori la tragica storia d’amore tra il principe spartano e il dio Apollo. Masaya si interroga sulla natura dell’amore e dà di essa l’interpretazione che solo una grande autrice completa sa dare. Un volume che può essere gustato appieno senza aver prima letto il suo Giacinto...perché l’amore parla un linguaggio universale!