Visualizzazione di 2 risultati

Ciro Cangialosi
7,90 

Nino, il maialino, è un grande cuoco che non trova più ispirazione nelle ricette di tutti i giorni. Decide quindi di girare il mondo, appeso a un palloncino, con l’amico topolino, per scopri-re tante cose nuove da cucinare. Dalla quarta di copertina: “Un viaggio per il mondo, per scoprire come il cibo ci caratterizza e ci unisce."

Erika Bertoli, Giovanni Federico
7,90 

Posto tra gli scaffali c’è un libro dove all’interno vive un popolo di lettere e di punteggiatura. Qui abita anche Virginia una piccola virgola scontenta del suo ruolo:essa sostiene che le virgole non siano importanti per un lettore il quale è troppo occupato a leggere le lettere per badare anche a lei. Decide così di andare a conosce-re il Grande Punto, che vive alla fine della storia e per questo è il più popolare di tutto il libro. Virginia riuscirà a non farsi notare dalle guardie del libro proprio grazie al suo aspetto comune, fingendo di essere ogni voltala virgola di una frase diversa. Grazie a questa tecnica Virginia raggiunge il Grande Punto nell’ultima pagina e scopre che tutto il libro parla di lei e del suo coraggio.La nostra protagonista decide di far ritorno a casa per riabbracciare i suoi cari, ora però e consapevole che anche una piccola virgola può cambiare le sorti di una storia.